Blogs Lalibre.be
Lalibre.be | Créer un Blog | Avertir le modérateur

17/06/2014

Batteria ASUS X70L

Il gioco si avvarrà di una nuova fisica soft-body, il che significa che i modelli poligonali riproducenti oggetti flessibili reagiranno dinamicamente alle forze esterne. Questo tipo di fisica consente di avere, ad esempio, la deformazione in tempo reale di barre metalliche in funzione di una potente forza magnetica.Crystal Dynamics e Square Enix hanno annunciato che il prossimo capitolo di Tomb Raider, intitolato Rise of the Tomb Raider, uscirà nella stagione natalizia 2015. Il gioco sarà basato sul motore grafico Foundation e adattato alla nuova generazione.

"Sopravvissuta alla sua prima avventura, Lara Croft ha intravisto l’esistenza di un mondo profondo e misterioso", si legge nel comunicato stampa. "Nella prossima tappa del suo viaggio, Lara dovrà fare tesoro della sua intelligenza e delle sue capacità di sopravvivenza, imparare a fidarsi di nuovi amici e accettare finalmente il suo destino di esploratrice di tombe".

"Ogni paese ha la sua peculiarità, noi magari abbiamo giovani più competenti in storia medievale", è stata la risposta di Dario Franceschini, risposta che riflette la visione su certe tematiche della nostra politica, a volte totalmente cieca nei confronti della rivoluzione informatica che ormai avviene da decenni.

Franceschini ha comunque ammesso "l'arretratezza digitale del Paese", volendo destinare le nuove tecnologie soprattutto al settore turistico. Dal dibattito è emerso che l'Italia è in forte ritardo sulla digitalizzazione: solo il 26% dei turisti che vengono nello Stivale lo fanno utilizzando una piattaforma di e-commerce, poco più della metà della media europea (49%).

Il gap è dovuto soprattutto alla mancanza di infrastrutture digitali: solo poco più di quattro alberghi su dieci usa un sistema di prenotazione online, quattro mila nostri musei hanno una rendita netta di 70€ per ogni dipendente ma, sommati fra di loro, non riescono a generare gli introiti del solo Louvre. Secondo Franceschini, la digitalizzazione del paese deve iniziare dal settore turistico e culturale, portando le tecnologie di e-commerce nelle imprese turistiche con l'apporto di startup.

Questo non si traduce con l'impossibilità di vedere la feature nel prossimo futuro, con Apple che potrebbe annunciarla sull'iPad di nuova generazione e magari renderla compatibile con i modelli attuali. A corroborare questa teoria, ci sarebbero alcune tracce della modalità nel codice di iOS 8 beta 1, rilasciata il 2 giugno agli sviluppatori.Ad annunciare la novità è Steve Stroughton-Smith, celebre sviluppatore che ha anche specificato il modo in cui la feature verrà applicata sui dispositivi della Mela. iOS 8 è in grado di eseguire due applicazioni, una a fianco all'altra con dimensioni in larghezza pari a 1/4, 1/2 o 3/4, in modo da privilegiare o meno una delle due app sulla schermata offrendole più spazio.

Sono passati invece vent'anni, siamo nel 1994, dall'introduzione di Canon EOS-1N un prodotto con un maggior numero di punti AF e una migliore messa a fuoco predittiva con l’inseguimento dei soggetti in movimento: in quegli anni la sfida delle prestazioni autofocus prese vita anche nell'ambito delle reflex professionali, con battaglie all'ultimo sangue di cui vediamo la continuazione anche oggi sui prodotti della stessa gamma. Nel 2000, Canon introdusse EOS-1V, caratterizzata da una nuova area AF ad alta densità con 45 punti, per offrire una messa a fuoco predittiva più efficace fino a ben 9 fotogrammi al secondo.

All’alba dell'era digitale, nel 2001, Canon lanciò la reflex professionale digitale EOS-1D, seguita dalla “full-frame” EOS-1Ds nel 2002. L’attuale reflex digitale top di gamma Canon, la fotocamera professionale EOS-1D X, è in vendita dal giugno 2012 e costituisce il 13º modello1 della serie EOS-1. EOS-1 è stata declinata anche in versione cinematografica, con EOS-1D C, un prodotto che vuole fare da ponte tra la fotografia e le cineprese digitali, testimoniando come la fotografia anche a livello professionistico si mescoli sempre più con il linguaggio dei filmati.Durante il keynote di apertura della WWDC 2014, Apple ha prestato attenzione soprattutto alle funzionalità "meglio vendibili" dal punto di vista commerciale. Nuove interfacce, feature di chiamata su Mac usando iPhone come relay, nuovi linguaggi di programmazione e kit di sviluppo su iOS. Tuttavia non mancano anche novità "invisibili" interessanti.

Samsung Galaxy FSamsung Galaxy F

Anche il presunto Galaxy F avrà, secondo la fonte, la certificazione IP-67, che specifica la resistenza a liquidi e polvere. Il nuovo dispositivo potrebbe essere rilasciato il prossimo autunno, per contrastare in maniera diretta iPhone 6 con una proposta apparentemente senza compromessi anche dal punto di vista delle finiture.

Come al solito vi invitiamo a prendere le nuove foto con le dovute cautele, dal momento che, vista la natura delle informazioni, potrebbero essere smentite da Samsung e dalle società coinvolte.

Apple ha profuso molti sforzi sul fronte dell'aggiornamento delle funzionalità della fotocamera per quanto riguarda il nuovo iOS 8, presentato da 7 giorni e attualmente in fase beta per gli sviluppatori, in arrivo sul mercato invece in autunno coi nuovi dispositivi. Oltre a maggiore controllo sui parametri di scatto la nuova app fotocamera introdurrà funzionalità di scatto avanzate, come il timelapse, funzionalità sempre più richiesta e diffusa, che richiedeva fino ad oggi la ricerca di un'app di terze parti.

Le notizie arrivano dal Taiwan, sotto forma di indiscrezioni non ufficialmente comprovate dalla stessa società coinvolta. Secondo il report, Samsung avrebbe tagliato gli ordini per la componentistica necessaria per il nuovo top di gamma del 25%, portando la produzione a 15 milioni di unità per il terzo trimestre 2014.

Stessa sorte toccata a Galaxy S4, che nel prossimo trimestre verrà prodotto in 5 milioni di unità, contro le 6 milioni dei tre mesi precedenti. Un calo tutto sommato prevedibile, ma in proporzioni decisamente accentuate, probabilmente influenzato dall'imminente arrivo di iPhone 6. Lo smartphone della Mela è fra i dispositivi più attesi di tutto il 2014, anche grazie all'incredibile flusso di rumor sull'argomento.

Stando alle indiscrezioni, le novità sul top di gamma Apple sembrano essere particolarmente succulente, soprattutto per i fan di Apple che aspettano da tempo una vera rivoluzione sul fronte delle dimensioni del display, attualmente "anacronistico" rispetto alle scelte dei concorrenti. Le novità di iOS 8 sembrano voler indicare la voglia di Apple di cambiare il passo, anche attingendo a man bassa dalla concorrenza.

Samsung ha anche ricevuto un duro colpo in Corea del Sud dalla connazionale LG: G3 ha venduto parecchio più di Galaxy S5 nei primi giorni dal lancio commerciale. Il dispositivo è atteso per la fine di giugno anche nei restanti paesi del mondo, e vedremo se con le sue invidiabili specifiche tecniche riuscirà a contrapporsi al re delle vendite nel mercato Android anche su scala globale.A Discovery 2014 HP reinventa il proprio approccio all'HPC con la famiglia di soluzioni Apollo, nome che identifica una serie di prodotti che mira a fornire un sensibile aumento della potenza di elaborazione abbinando a questo un netto contenimento dei consumi oltre che delle emissioni di CO2. Tutto questo grazie anche all'utilizzo di un sistema di raffreddamento completamente a liquido.

Passando ad Apollo 8000 è la soluzione di raffreddamento a rappresentare il vero valore aggiunto. L'utilizzo dell'acqua ha infatti permesso di ottenere una elevata densità di server per armadio rack, abbinando a questo una più efficiente gestione termica: si giunge ad avere a disposizione sino a 144 server per rack, con una potenza in TeraFLOPs incrementata sino a 4 volte rispetto a tradizionali server ad aria.

Il miglioramento in termini di efficienza e di inferiore costi di gestione risulta ben evidente nell'esempio fornito da HP: l'installazione di sistemi Apollo 8000 all'interno del U.S. National Renewable Energy Labs (NREL). L'aumentata potenza di elaborazione si accompagna ad un contenimento dei consumi complessivi di funzionamento e raffreddamento dell'impianto con un risparmio annuo stimato in 800.000 dollari. Oltre a questo il calore dissipato dal liquido è stato riutilizzato per riscaldare alcuni ambienti della costruzione così da ottenere un ulteriore beneficio economico quantificato in 200.000 dollari annui.

Les commentaires sont fermés.